ISayBlog! è una testata editoriale indipendente attiva nel settore dei media digitali

Green Marketing: l’eco-sostenibile attira sempre più il consumatore online

Una delle più recenti strategie adottate dalle aziende per incrementare il proprio business è il Green Marketing che, secondo studi recenti, sta ottenendo ampio consenso soprattutto da parte dei consumatori online. Qual è il motivo di tanto successo? Perché gli utenti online sono maggiormente interessati ai prodotti eco-sostenibili? L’esempio di due grandi aziende come Eni e CocaCola ci aiuta a capire meglio questo nuovo modello di business.

Una strategia di marketing orientata all’eco-sostenibilità e all’ecologia, il cosiddetto Green Marketing, sembra essere l’arma vincente delle aziende che vogliono vendere con successo i propri prodotti offline, ma soprattutto online. Secondo uno studio recente condotto da DoubleClick Performics, il reparto di marketing di DoubleClick, il consumatore online è, infatti, interessato maggiormente all’acquisto di prodotti che siano “green”, eco-sostenibili. L’indagine rivela addirittura che l’utente è disposto a spendere anche il 5% in più quando si tratta di aziende che promuovono l’eco-sostenibilità.

La ricerca è stata realizzata con 1087 adulti che hanno dichiarato di essere interessati ad un tipo di marketing ecologico che parla di rispetto dell’ambiente e che inoltre aiuta l’utente a risparmiare soldi e a vivere meglio. Non a caso Stuart Larkins, vice presidente senior della ricerca alla DoubleClick Performics suggerisce: “Con così tanti consumatori online che cercano e acquistano prodotti, i venditori dovrebbero includere informazioni che riguardano il loro sostegno all’ambiente attraverso le loro campagne, promozioni, display advertising ed email.”

Un consiglio che alcune aziende come Eni e CocaCola non si sono lasciate sfuggire realizzando campagne online eco-sostenibili di enorme interesse per il consumatore. Eni può essere considerato uno dei precursori del green marketing, l’azienda che ha inaugurato un nuovo modo di fare marketing, di parlare ai propri consumatori e di fidelizzarli.
Non potendo fare leva sui tradizionali vantaggi per il consumatore quali la scontistica o la personalizzazione della distribuzione e del servizio, Eni ha, infatti, deciso di puntare su un altro aspetto ugualmente importante per il consumatore contemporaneo: il risparmio energetico, un fattore fondamentale per se stessi ma soprattutto per il futuro dei propri figli.

La sua strategia di marketing eco-sostenibile è interessante soprattutto per quel che riguarda la campagna online. È infatti recente il lancio del sito www.30percento.it, “per informare e sensibilizzare i cittadini sui temi del risparmio energetico e della sostenibilità ambientale”.
Gli utenti di 30percento possono inoltre dare un contributo personale scambiandosi consigli sul proprio modo di risparmiare l’energia: in questo modo Eni ha sfruttato quelle che sono le caratteristiche del web 2.0, la partecipazione e la condivisione, creando un vero e proprio network. “Una delle novità del sito e’ la sezione interattiva my30%, un ampio spazio in cui viene offerta ai navigatori la possibilità di contribuire alla sostenibilità ambientale del nostro pianeta, condividendo il proprio modo di risparmiare energia e inviando il proprio personale ”25* consiglio”.

Anche CocaCola ha messo in atto la sua strategia di green marketing, realizzando una campagna eco-sostenibile, il cui ampio significato va dal benessere ambientale alla salute della persona, al benessere della comunità.
L’azienda della famosa bibita si è rivolta al consumatore sottolineando quello che fa per la comunità e quello che fa per lui. Il messaggio che vuole trasmettere è che i suoi prodotti non sono solo utili all’ambiente ma alla comunità intera.
Il sito della campagna, dal nome significativo, http://www.livepositively.com/, sottolinea la filosofia green dell’azienda così come lo slogan che appare durante il caricamento della homepage “Benvenuto nella community dove aiuti a realizzare cose buone”.

Think green potrebbe essere il nuovo motto delle aziende, ma soprattutto talk green nell’ottica di un conversational marketing, dove parlare e ascoltare le esigenze dei propri consumatori rientra nelle attività principali delle aziende che puntano al soddisfacimento e alla fidelizzazione del proprio pubblico.

7 Commenti a “Green Marketing: l’eco-sostenibile attira sempre più il consumatore online”

  1. Pingback by Alla ricerca di informazioni sul marketing dell’ascolto « La Scatola di Pandora
    27 agosto 2008 | Ore: 11:53

    […] L’articolo di I say blog che descrive più in dettaglio il caso ENI si trova qui: il Green Marketing di ENI. […]

  2. Commento by gabrielem
    27 agosto 2008 | Ore: 11:55

  3. Pingback by I must dell’arredamento ecosostenibile | Ideare casa arredamento
    2 dicembre 2008 | Ore: 17:43

    […] resto ai consumatori finali poco importa che il Green marketing sia solo una nuova strategia commerciale di aziende alla continua ricerca del vantaggio […]

  4. Pingback by Le future tendenze del marketing nel 2009: i 9 punti di Leo Burnett |
    28 luglio 2009 | Ore: 18:02

    […] in questo caso gli esempi non mancano. Si pensi alle iniziative di green marketing promosse da Eni e Coca Cola votate a promuovere risparmio energetico, sostenibilità ambientale, salute della […]

  5. Pingback by I “green manager” vanno forte
    9 marzo 2010 | Ore: 10:05

    […] turismo sostenibile, dal manager del ciclo integrato dei rifiuti urbani a quello che si occupa di green marketing. Che l’ambiente non sia una moda passeggera lo conferma anche il rapporto “Managing for […]

  6. Commento by Mauro
    25 novembre 2010 | Ore: 19:43

    Articolo interessante. Io sinceramente non mi sento attratto da una pubblicità più ecosostenibile di altre.
    Mi dispiacerebbe se fosse solo un farsi belli agli occhi di tutti, per vendere di più (ma non penso sia questo il caso).
    Comunque per sensibilizzarci al tema tutto è bene!

  7. Pingback by IPad 2: live blogging l’evento il 2 marzo
    2 marzo 2011 | Ore: 18:33

    […] Green Marketing: l'eco-sostenibile attira sempre più il … […]

Lascia un Commento






Scrivici 2 righe qui sotto


  • Scrivi il codice di sicurezza qui sotto